Cheval-de-frise

Artista murales: borondo + tresoldi

Artista realtà aumentata: Davide "metrocubo" Tagliabue

Anno: 2015

Tecnica: mista

Foto: Antonio Martinez, Saad Karam, Greta Minci

 

Lo scultore italiano Edoardo Tresoldi e il master pittorico Gonzalo Borondo intrecciano le proprie visioni per un’opera site specific a tecnica mista, che interagisce con l’architettura ospitante. Sulla facciata rossa dell’edificio, Borondo ha ritratto cinque figure maschili che si abbracciano tra loro andando a comporre una figurazione circolare. Non appena l’occhio dell’osservatore si muove lungo la parete, emerge tridimensionale, come prolungamento del dipinto, la figura di un uomo che sembra liberarsi dalla tela e fuoriuscirne. Pittura e scultura si mescolano perfettamente, nello sforzo di scavalcare, andare oltre i limiti, grazie alla spinta fornita dal gruppo.

 

 

 

Per provare l'esperienza della realtà aumentata attiva la app Bepart o scaricala qui gratuitamente e inquadra l'opera: la vedrai animarsi!

DETTAGLI
Via Padre Gerardo Beccaro, 1631, Milano