Resisti!

Artista murales: sfiggy + Ale Puro

Artista realtà aumentata: Licia Zavattaro

Anno: 2017

Tecnica: Pennelli

Foto: Camilla Picone - Anastasia Falciani

 

“In quel fiore ci nascondevo il mondo”: il ricordo della città di Milano a settant’anni dalla Liberazione è il tributo ad “Angela” (Liliana Benvenuti), la staffetta partigiana che rischiava la vita per portare i messaggi in un fiore tra i capelli. Il murale è stato dipinto da Ale Puro, artista di Vigevano che raffigura, in stile fumettistico, gesti delicati di bambini e bambine. L’espressione naïf di Ale Puro porta l’idea complessa di “Liberazione” al di sopra della retorica politica cui siamo abituati. Il leggero passare della bambina in bicicletta ci fa immaginare la gioia della libertà, faticosamente conquistata con anni di sangue e bombardamenti nelle stesse città che fortunatamente oggi dipingiamo.

 

 

 

Per provare l'esperienza della realtà aumentata attiva la app Bepart o scaricala qui gratuitamente e inquadra l'opera: la vedrai animarsi!

DETTAGLI
Via Giovanni Battista Sammartini, 31, Milano