Sarita Colonia di Milano

Artista murales: Sef01 + Hadok

Artista realtà aumentata: Raùl Rodrìguez Expòsito

Anno: 2017

Tecnica: spray

Foto: Anastasia Falciani

 

Il murale di Hadok e Sef.01 è un tributo alla multiculturale via Padova, melting pot di comunità italiane, cinesi, nordafricane e latinas. Proprio a quest’ultima cultura si riferisce l’opera dedicata a Sarita Colonia, icona peruviana, della stessa nazionalità degli autori, che da Lima ai pueblos si incontra come santino nei veicoli di trasporto, tra i carrelli dei venditori di strada, nei ristoranti, nelle stanze dei domestici, nei postriboli. Sarita è santa per gli emarginati, i poveri, i disoccupati, i meno privilegiati della società, ma non per la Chiesa. A Milano una Sarita in versione urbana ci dà il benvenuto in via Padova: dimenticati fiori e sguardi languidi, la santa bambina è armata di pistole d’acqua ed emerge da una verde selva amazzonica.

 

 

 

Per provare l'esperienza della realtà aumentata attiva la app Bepart o scaricala qui gratuitamente e inquadra l'opera: la vedrai animarsi!

DETTAGLI
Via Giovanni Pontano, 696, Milano