Fondazione ISEC

Nata nel 1973 con lo scopo di raccogliere, conservare e valorizzare fonti e documenti sulla storia della Resistenza e del movimento operaio, Fondazione ISEC è diventata un punto di riferimento nazionale per chiunque sia interessato alle vicende della storia politica, economica e sociale dell’Italia contemporanea. All’originario nucleo documentario, nel tempo si sono aggiunti archivi di grandi imprese industriali, partiti ed esponenti politici, militanti e rappresentanti del mondo sindacale e associativo.

ISEC oggi conserva un patrimonio archivistico e librario imponente: 5 km di documenti, 170.000 fotografie, 100.000 disegni tecnici, 1.500 manifesti politici, 500 ore di interviste, 100.000 volumi, 4.000 periodici.

E' riconosciuto dal Mibact come archivio economico e territoriale e dalla Regione Lombardia come archivio di notevole interesse storico.

ISEC mette a disposizione il proprio patrimonio archivistico, bibliografico, fotografico e audiovisivo attraverso una sala studio pubblica.

Inoltre la Fondazione è impegnata in una attività di promozione culturale a largo raggio:

- incoraggia ricerche;

- svolge attività di tutoraggio per ricercatori e studenti;

- promuove progetti di cittadinanza attiva rivolti alla comunità locale e alla città metropolitana;

- organizza corsi di formazione per insegnanti e laboratori per le scuole;

- svolge servizio di consulenza per la valorizzazione di archivi e biblioteche.

DETTAGLI
Sito internet del museo - website
Largo La Marmora, 17, 20099 Sesto San Giovanni (MI)