Officina Rancilio 1926

OFFICINA RANCILIO 1926 è un museo di proprietà della famiglia Rancilio, uno spazio culturale nato con lo scopo di far conoscere, conservare e valorizzare il patrimonio storico, la collezione e l'archivio fotografico dell'azienda e della famiglia.

 

Il museo è nato nel 2010 come museo d’impresa di Rancilio Group ed è stato il primo museo italiano del settore delle macchine per caffè. Quando nel 2013 la famiglia Rancilio ha ceduto la proprietà dell’azienda, ha voluto però tenere il museo e il suo patrimonio storico.

 

Il patrimonio del museo oggi comprende: sessanta macchine storiche prodotte da Rancilio dal 1927 al 1980 e venti macinini vintage, un archivio storico di immagini e documenti che raccontano la storia della famiglia e dell'azienda, l'evoluzione della pubblicità di Rancilio, le immagini storiche delle macchine per caffè, le fotografie degli eventi sportivi organizzati e sponsorizzati da Rancilio.

 

La sede espositiva, di circa 150 mq, è situata nel centro di Parabiago, in Via Galeazzi 18-22. Proprio in quello stesso luogo in cui nel 1926 Roberto Rancilio aprì la sua prima officina meccanica con il nome di “Officina Rancilio”. Da quell’officina è uscita l’anno seguente la prima macchina per caffè da bar a marchio Rancilio: la Regina.

 

Il Museo è sede di mostre temporanee e propone percorsi didattici per le scuole di diverso grado, ospita inoltre convegni, incontri e conferenze di diverse associazioni locali.

Fa parte di Museimpresa, Associazione Italiana Archivi e Musei d’Impresa promossa da Assolombarda e Confindustria.

 

LO SPAZIO

 

Muri, pareti e luoghi custodiscono gelosamente sogni, tradizione e maestria. Officina Rancilio 1926 è uno spazio che custodisce sogni, tradizione e maestria.

 

Uno spazio elegante e moderno, curato in ogni dettaglio.

Una struttura versatile che può accontentare esigenze di ogni tipo.

Un ambiente intimo e sofisticato con la possibilità di utilizzare uno spazio outdoor attrezzato su cui il museo si affaccia.

 

Le macchine della collezione sono distribuite su ripiani appoggiate su cavalletti che vogliono richiamare l’originario spazio da officina di questo luogo.

La parete centrale, che accoglie i visitatori, mostra le tappe salienti della vita di Roberto Rancilio e della sua famiglia, in una lunga linea temporale che attraversa tutto il secolo scorso.

 

Il colore dominante dello spazio è l’arancione, un omaggio alla Z8, macchina storica della collezione Rancilio, prodotta in collaborazione con il famoso designer Marco Zanuso e che è stata l’ultima macchina prodotta nel vecchio stabilimento, prima del trasferimento dell’azienda nell’attuale sede a Villastanza. La Z8 è stato il simbolo del passaggio da una cultura aziendale artigianale a una moderna e internazionale, e infatti è stata la più venduta all’estero.

 

INFORMAZIONI E CONTATTI

 

Officina Rancilio 1926 si trova nel centro di Parabiago, a 20 km da Milano.

E’ raggiungibile in treno con la linea ferroviaria S5 di Trenord (stazione di Parabiago)

Il museo è aperto tutti i giorni da Lunedì a Venerdì dalle 9 alle 13.

Per una visita guidata è necessario prenotare e concordare giorno ed orario.

Tel. 0331.557943

Mail: info@officinarancilio1926.com

www.officinarancilio1926.com

facebook.com/officinarancilio1926

DETTAGLI
Via Don G.Galeazzi, 22, 20015 Parabiago (MI)
Museo segreto