Fondazione Stelline

La Fondazione Stelline è una storica istituzione milanese costituita nel 1986 da Regione Lombardia e Comune di Milano.

Luogo di progettualità, esposizioni, ricerca, editoria e intervento per l'arte contemporanea e del Novecento, la Fondazione svolge un'azione coordinata e sostenuta dalla Regione Lombardia, in rete con i programmi espositivi del Comune di Milano.

È inoltre sede di un Centro Congressi, luogo di comunicazione, moda, tecnologia, scienza e informazione per il territorio regionale e nazionale.

Il Palazzo delle Stelline, dove la Fondazione ha sede, è uno dei luoghi storici maggiormente radicati nella storia di Milano, situato di fronte alla Chiesa di S. Maria delle Grazie dove è conservata "L’ultima cena" di Leonardo da Vinci, e rappresenta uno degli episodi di maggior rilievo nel tessuto urbano milanese. Prima antico monastero delle suore Benedettine di Santa Maria della Stella, poi - dal 1600 - scuola e opera di accoglienza delle orfanelle (le “stelline”) per volere di San Carlo Borromeo.

Legato indissolubilmente alla storia e alla cultura ambrosiana e a personaggi di grande spessore come Leonardo da Vinci e San Carlo Borromeo, fino a personalità contemporanee come Paolo Grassi che alle Stelline fondò la sua Scuola di Arte Drammatica, oggi il palazzo di corso Magenta ha subito profonde modifiche strutturali e di destinazione divenendo centro di iniziative culturali e socio-economiche di rilievo nazionale e internazionale.

DETTAGLI
Sito internet del museo - website
Corso Magenta, 61, 20123 Milano