Museo del Novecento

Il Museo del Novecento, inaugurato nel 2010 all’interno del Palazzo dell’Arengario in piazza del Duomo, ospita una collezione di oltre quattromila opere di arte italiana del XX secolo. Il Museo nasce con l’intento di diffondere la conoscenza dell’arte del Novecento e di consentire una migliore e più ampia visione delle collezioni che Milano ha ereditato nel tempo.

Proiettato verso la città, il museo si snoda intorno a più fulcri. La Collezione Permanente si sviluppa in un percorso cronologico, con un alternarsi di sale collettive e monografiche. La grande rampa a spirale all’interno della struttura introduce alla visita con "Il Quarto Stato" di Pellizza da Volpedo. Il Neon di Lucio Fontana, invece, rappresenta l'abbraccio finale alla città. Riflesso diretto del vivace fermento culturale di Milano, la Raccolta Civica di opere si è formata negli anni grazie alla generosità e alla passione dei milanesi per il collezionismo. Dalla nascita del museo, artisti, collezionisti e mecenati partecipano attivamente nella crescita del patrimonio, ampliandolo fino alle più recenti espressioni del contemporaneo.

DETTAGLI
Sito internet del museo - website
Via G.Marconi, 1, 20122 Milano
Museo segreto
Eventi museo city
archivio