Villa Clerici - Museo d'arte sacra dei contemporanei

GASC- Galleria d’Arte Sacra dei Contemporanei nasce il 7 dicembre 1955 grazie ad uno dei più fervidi collaboratori della Casa di Redenzione Sociale, Dandolo Bellini, il cui interesse per l’arte, la cultura e l’amore per l’opera sociale, lo spingono a donare la propria personale collezione di opere d’arte contemporanea esclusivamente a soggetto sacro. La collezione diventa presto un punto di riferimento per gli artisti che si ritrovano frequentemente per discutere e sperimentare nuovi temi e iconografie, lasciando tracce del loro passaggio e impreziosendo così gli ambienti di Villa Clerici. La Galleria d’Arte Sacra dei Contemporanei, espone opere di importanti artisti italiani del ‘900 e contemporanei. Oggi con la sua collezione di opere d’arte e con le attività espositive e formative mira ancora a «rendere accessibile, comprensibile, anzi commovente, il mondo dello spirito, dell’invisibile, dell’ineffabile, di Dio».

DETTAGLI
Sito internet del museo - website
Via G. Terruggia, 14, 20162 Milano
Museo segreto
Eventi museo city
archivio