Monastero di San Pietro in Lamosa

Poco distante dal Castello di Bornato e dal Museo Agricolo e del Vino Ricci Curbastro, si trova il secolare Monastero di San Pietro in Lamosa. Fondato su un rialzo roccioso che domina le Torbiere, e legato anche nel nome (Lamosa) alla natura paludosa dei luoghi, il Monastero è la più antica e l’unica ancora riconoscibile delle fondazioni cluniacensi del Sebino. All’interno della chiesa, che ora presenta un’articolazione quattrocentesca ad aula con copertura ad archi trasversi è tuttora possibile osservare i ricchi affreschi, per la maggior parte databili tra la fine del XV e i primi due decenni del XVI secolo, alcuni dei quali rivelano le influenze del Gambara, del Foppa e del Romanino. Pregevole è anche il ciclo di affreschi dell’Historia salutis (XV-XVI secolo) nell’attiguo oratorio di Santa Maria Maddalena, sede dell’omonima disciplina.

 


Apertura straordinaria: Domenica 23 ottobre, ore 10-12 | ore 14-17

 

Itinerario 10 Franciacorta e Lago d'Iseo

https://www.museocity.it/evento/6319a58d852ba10013225b31/

 

 

DETTAGLI
Via Monastero 5, 25050 provaglio d'iseo Italia
Eventi museo city
archivio